Menu Chiudi

CONOSCIAMO CHIARA PANCANI CON IL SINGOLO “ABISSO”

Chiara Pancani è una cantautrice di Reggio Emilia di 24 anni. Inizia a scrivere canzoni a 11 anni e dai 13 si accompagna con la chitarra. Suona inoltre l’ukulele e la batteria. Per cinque anni canta e suona in diverse cover band e nel 2021 inizia a pubblicare le sue canzoni che sono interamente scritte e composte da lei. Esse sono il modo che ha per metabolizzare le emozioni che vive e anche il modo che ha per dimostrare il proprio valore al mondo. Il 16 marzo 2022 esce “Abisso” il suo nuovo singolo che parla della perdita della fiducia nei confronti della persona che si ama e il 2 agosto pubblica la versione strumentale della canzone in esclusiva su spotify, si tratta di un pezzo evocativo dalle influenze folk e medioevali.

“Nel testo ci si trova davanti ad una persona amata che, però, non si riesce più a riconoscere; ci si rende conto, dunque, che a volte i demoni di qualcuno non sono compatibili con i propri. Tutto ciò che resta da fare è allontanarsi per il proprio bene.”

Stilisticamente “Abisso” va a configurarsi come un brano dalle forti influenze folk e con un sound molto più malinconico rispetto a “Lichene”, il primo singolo dell’artista.

Il brano, scritto e composto da Chiara Pancani, vede le collaborazioni di Simone Severi per quel che riguarda l’arrangiamento, mix e mastering e di Emma Totaro per l’artwork del singolo.

“L’ho scritta in una sera d’estate mentre pensavo a quanto bene volessi a una persona, ma allo stesso tempo a quanto male mi facesse la sua presenza nella mia vita. A volte i demoni di qualcuno non sono compatibili con i nostri e quando vediamo la vera faccia di qualcuno non resta che andare via per il nostro bene.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.